BORSE DI STUDIO

Regolamento
La quinta edizione di Design in Town prevede l’erogazione di alcune borse di studio a copertura totale della quota per la Summer School.
L’iniziativa è volta a far emergere una nuova generazione di talenti, incoraggiando l’espressione della creatività, dell’innovazione e della cultura e la formazione di figure professionali capaci.

 

Le Borse di Studio

RAFFLES MILANO ISTITUTO MODA E DESIGN
Mette in palio 4 borse di studio volte a garantire l’accesso di 4 studenti sul territorio nazionale.

VICOLUNGO THE STYLE OUTLETS
Con le sue 150 boutique e gli oltre 300 brand italiani e internazionali, Vicolungo The Style Outlets non è solo la meta preferita degli amanti dello shopping, è anche un luogo dove creatività e cultura si incontrano.
La vicinanza al mondo dell’arte e del design si esprime con il sostegno ad associazioni artistiche e culturali, oltre che con numerose iniziative dedicate. La più nota è Riluce – esercizi di arte luminosa, la rassegna di The Style Outlets che celebra ogni anno un esponente del mondo della grafica, del design, dell’arte o i grandi leitmotiv dello stile, coinvolgendo grandi maestri e artisti emergenti. Dal 2010, inoltre,viene portata avanti un’importante collaborazione anche con MUBA (Museo dei bambini di Milano) per lo sviluppo di progetti culturali che stimolino il pensiero creativo dei più piccoli.
Nasce, invece, nel 2017 la partnership con Design In Town: Vicolungo The Style Outlets è felice di sostenere giovani designer e valorizzare il loro estro creativo, mettendo a disposizione anche 2 borse di studio.

ASSOCIAZIONE CULTURALE GOOD DESIGN
Mette in palio 7 borse di studio volte a garantire l’accesso di 7 studenti sul territorio nazionale.

ECEPLAST
Azienda manifatturiera Troiana attiva sui mercati internazionali nel settore degli imballaggi per l’industria chimica, alimentare, automotive. Eceplast ha fatto dell’innovazione organizzativa e di prodotto il proprio punto di forza riuscendo a crescere e svilupparsi offrendo al territorio occasioni di sviluppo sociale attraverso il sostegno a molteplici meritorie iniziative culturali. Eceplast Sostiene DIT 2017 sponsorizzando una borsa di studio per un giovane concittadino che promuova e valorizzi la cultura del cambiamento e del miglioramento.
Comprendere, Comunicare correttamente per Valorizzare è il primo passo per il riscatto culturale ed economico del territorio.

CONFINDUSTRIA G.I. FOGGIA
Il Gruppo Giovani Imprenditori di Confindustria Foggia nell’ambito delle sue attività di interazione con il mondo della formazione e dell’alternanza scuola lavoro, considera DIT un riuscito esperimento di contaminazione positiva tra gli studenti, i docenti, le aziende e il territorio. La sponsorizzazione di una borsa di studio a vantaggio di uno studente della provincia di Foggia testimonia concretamente il fermo convincimento che solo con l’investimento in ambito culturale si possa arrivare ad attuare il cambiamento auspicato e necessario per migliorare l’economica della Capitanata.

COMUNE DI TROIA
Mette in palio una borsa di studio volta a garantire l’accesso di un proprio cittadino.

ITALIVIDEO
Mette in palio una borsa di studio volte a garantire l’accesso di uno studente sul territorio nazionale.

TRAIANO
Traiano s.r.l. nasce dall’idea di due giovani imprenditori italiani, Filippo Colnaghi e Francesco Fumagalli. È una linea d’abbigliamento maschile che si fonda sul connubio fra l’eleganza dell’abito sartoriale, ed il comfort di un capo sportivo. La collezione è interamente realizzata con tessuti tecnici brevettati Made in Italy, e confezionati esclusivamente in laboratori Italiani. A portare avanti il progetto è una squadra di giovani designer neolaureati nell’ambito della moda e della grafica, ed è per questo che Traiano mette in palio una borsa di studio volte a garantire l’accesso di uno studente di talento sul territorio nazionale.

Nei prossimi giorni pubblicheremo le altre eventuali borse di studio.

 

Chi può partecipare alle borse di studio
Può partecipare a Design in Town chi sta frequentando un corso di Laurea (anche triennale), un corso equiparato (corso triennale di scuole di livello universitario), un Master o un programma di studi legato al mondo della comunicazione, della grafica, del disegno industriale, dell’architettura, della moda e della fotografia.
Possono partecipare alle selezioni anche coloro i quali hanno terminato uno dei percorsi indicati dopo il 31/12/2015.
È richiesta la conoscenza della lingua italiana.

Superata la selezione per le borse di studio, riceverai un’email per procedere con l’iscrizione.

Per concorrere all’assegnazione delle borse di studio clicca qui.

Gli organizzatori di Design in Town, dopo aver visionato tutte le candidature, contatteranno una rosa di candidati e fisseranno una serie di conversazioni skype di circa 30 minuti per approfondire le attitudini individuali e la motivazione alla partecipazione.

La borsa di studio comprende
Alloggio, materiali per la produzione dei progetti e delle mostre, divisa e corsi per tutta la durata del progetto. Per il pranzo e la cena è possibile scegliere tra tutte le attività convenzionate con il progetto provvedendo a proprie spese.

 

 

 

SCADENZE

2 maggio 2017
Ultimo giorno utile per compilare on line la Domanda di adesione.

4 – 5 maggio 2017
Colloqui via skype.

8 maggio 2017
Comunicazione dei vincitori via mail e telefono.

10 maggio 2017
Termine massimo per confermare formalmente l’adesione a Design in Town.
In caso contrario, la borsa viene assegnata al selezionato successivo e così via.

 

 

 

RICHIESTA BORSE DI STUDIO

Le adesioni per la vincita di una borsa di studio sono chiuse. Ma puoi comunque partecipare iscrivendoti a pagamento alla pagina adesioni del nostro sito.